>

Finita la dieta, com'è facile tornare a ingrassare - Commenti ed esperienze con Herbalife - Membro Indipendente Herbalife - Herbalitalia.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Finita la dieta, com'è facile tornare a ingrassare

Pubblicato da Staff Herbalitalia in Alimentazione · 24/1/2014 10:41:13
Tags: DietaMantenimentoIntegratori AlimentariPerdere Peso

Quanto conta il mantenimento: nei primi 21 giorni non bisogna mollare i freni.
Avete tenuto duro fino in fondo, seguendo la vostra dieta con scrupolo. Vi siete sorprese di voi stesse, eliminando stravizi a tavola, seguendo un’alimentazione corretta, comportandovi da virtuose, insomma. E siete state premiate dai risultati: avete ottenuto il massimo, perdere il peso che volevate perdere.
Ora, però, viene il difficile. Quando una dieta finisce, il pericolo principale sono le tre settimane successive: 21 giorni capaci di rimettervi addosso tutti i chili di troppo che avreste eliminare per sempre. Secondo uno studio inglese appena pubblicato, in questo periodo 4 donne su 10 appena uscite da una dieta, rimettono su oltre 2 kg.

Riprendere i chili di troppo è facile
La ricerca (chiamata non a caso “Food: Body: Mind”, cioè cibo, corpo, mente) è stata condotta su 2000 donne tra i 18 e i 65 anni che seguivano regolarmente delle diete. Al campione di intervistate sono state poste domande sulle proprie convinzioni in tema di dieta, sul rapporto col peso, sulle abitudini alimentari.
Il risultato più sorprendente è stato proprio quello che mette in risalto la facilità con cui si rischia di tornare a ingrassare, poco dopo aver sopportato le fatiche di una dieta.
Una donna su 10, per esempio, molla la dieta già entro le prime 24 ore; una su 5 riesce almeno a superare la prima settimana. La “resistenza media” è di 10 giorni.
Molte donne avvertono la pressione psicologica di dover perdere peso troppo rapidamente, che provoca quasi sempre un aumento dell’appetito superiore al normale. Altre si stressano davanti alle amiche che sgranocchiano senza problemi apparenti snack ultragrassi o pietanze stracondite.

Il mantenimento dopo la dieta
Secondo il dottor Ian Campbell, che ha guidato la ricerca, “per perdere peso serve un impegno duraturo e sistematico, non limitato ai soli giorni della dieta iniziale. Troppe donne fanno su e giù con il peso, dimagrendo e ingrassando di continuo, convinte che diete-urto e altri rimedi facili possano sempre risolvere in extremis ogni loro problema. La realtà è un’altra: gestire il proprio peso con sucesso è un impegno a 360 gradi, che coinvolge il cibo, il corpo e la mente in un colpo solo”.
Fonte: Staibene
Una valida soluzione per il periodo di mantenimento può essere una colazione equilibrata.

Lascia un tuo commento qui sotto




Nessun commento

 
Utenti online
Torna ai contenuti | Torna al menu