>

Margarina, il condimento amico della dieta - Commenti ed esperienze con Herbalife - Membro Indipendente Herbalife - Herbalitalia.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Margarina, il condimento amico della dieta

Pubblicato da Staff Herbalitalia in Alimentazione · 8/2/2014 12:45:28
Tags: MargarinaBurroDietaIntegratori Alimentari

Analogie e differenze con il burro, usi in cucina, pregi e difetti.
Dici margarina e pensi subito alla dieta. Perché la margarina è uno dei condimenti fondamentali usati da chi deve seguire un’alimentazione corretta, con poche calorie. Di solito, viene considerata il sostituto più logico del burro, accusato – a torto – di essere la causa di tutti i mali (sotto forma di chili in più sulla bilancia). Ma è davvero così sana e dietetica la margarina? Cerchiamo di conoscerla più da vicino.

La margarina e il burro
Al contrario di quanto pensiamo, la margarina e il burro sono molto simili dal punto di vista dei valori nutritivi: la margarina ha infatti 760 calorie e 86 grammi di lipidi (in 100 grammi); il burro 758 calorie e 83,4 grammi di lipidi.
La differenza vera è un’altra: se il burro è fatto con il grasso di mucca (ed è quindi ricco di grassi animali), la margarina è un’emulsione di acqua e grassi vegetali (palma, cocco, mais, girasole, soia…).

La margarina e il colesterolo
Rispetto al burro, la margarina ha un vantaggio enorme, dal punto di vista nutrizionale: essendo di origine vegetale, non contiene colesterolo. Non solo: gli oli con cui è realizzata aiutano il nostro corpo a produrre il colesterolo “buono” e a prevenire quello “cattivo”.

La margarina in cucina
Se amate una cucina delicata, la margarina fa al caso vostro: rispetto al burro, infatti, è praticamente insapore. In più, è molto versatile: si presta alla perfezione per torte, dolci e arrosti.
Meglio invece non usarla per la frittura: ha un punto di fumo molto più basso di quello degli altri oli vegetali. Significa che si deteriora a temperature molto inferiori, creando residui tossici per l’organismo.
Fonte: Staibene

Lascia un tuo commento qui sotto




Nessun commento

 
Utenti online
Torna ai contenuti | Torna al menu