>

Broccoli: uno scudo per il freddo che verrà - Commenti ed esperienze con Herbalife - Membro Indipendente Herbalife - Herbalitalia.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

Broccoli: uno scudo per il freddo che verrà

Pubblicato da Staff Herbalitalia in Alimentazione · 4/10/2013 11:15:03
Tags: AlimentazioneIntegratoriAntiossidanti

Si mangiano per intero, gambo compreso e ci offrono sali, vitamine, fibre e antisossidanti che aiutano persino contro i tumori, come affermano diverse ricerche

I broccoli (ortaggi della famiglia delle Crucifere) sono indicati per disintossicare e rinforzare l’organismo, nei giorni del cambio di stagione ha bisogno di trovare “nuova linfa” per affrontare freddo e virus con la giusta energia. Dei broccoli si consuma anche il gambo (previa cottura al vapore): qui si trovano le sostanze che migliorano la risposta immunitaria e possono neutralizzare anche le cellule cancerogene, come hanno confermato qualche tempo fa le ricerche condotte alla Johns Hopkins University School of Medicine, alla Bloomberg School of Public Health e al Qidong Liver Cancer Institute di Jiangsu, vicino a Shanghai. A un centinaio di persone è stato fatto bere per 2 settimane un centrifugato di broccoli interi e un altro gruppo ha assunto un beverone-placebo; alla fine della ricerca, l’analisi delle urine ha rivelato che nel primo gruppo le sostanze cancerogene erano sparite. Il merito è dei sulforafani e dei glucosinolati, due antiossidanti che stimolano l’organismo a produrre enzimi che bloccano l’insorgenza dei tumori.

Una miniera di calcio che fa bene alle ossa
I broccoli contengono 178 mg di calcio per etto di prodotto e, se si pensa che un adulto sano dovrebbe consumare circa 7-800 mg di calcio al giorno, si può ben comprendere come i broccoli si rivelino un alimento prezioso a tale scopo. Inoltre i broccoli sono ricchi di boro, un minerale che trattiene il calcio nelle ossa e contribuisce alla sua fissazione: ecco perché questi ortaggi sono preziosi per prevenire l’osteoporosi, i dolori articolari e quelli cervicali, oltre ad essere indicati per i ragazzi in crescita e le donne in menopausa.

Tolgono anche le infiammazioni
I broccoli sono ricchissimi di vitamina A, B1, B2 e C, calcio, ferro, fosforo, potassio, sostanze che alzano uno scudo protettivo su tutto l’organismo. I broccoli svolgono un’azione preventiva nei confronti delle malattie degenerative del cervello e sono antifiammatori: ecco perché consumare broccoli ci mette al riparo da virus ed influenze. Il tutto, a sole 27 calorie l’etto!

Consigli per gli acquisti
Evita di acquistare broccoli dalla consistenza molle o con parti sbiadite o ingiallite, e preferisci gli ortaggi con le foglie verdi e carnose, che si spezzano con una piccola pressione delle dita. I broccoli si conservano in frigorifero per 2-3 giorni, non di più.
Fonte: Riza

Sei d'accordo che gli antiossidanti sono molto importanti per la nostra alimentazione? Lascia la tua opinione qui sotto




Nessun commento

 
Utenti online
Torna ai contenuti | Torna al menu